Intervista a Cristina Karadole della Casa delle donne


7per24 pubblica un’intervista a Cristina Karadole, socia della Casa delle donne di Bologna e coordinatrice del gruppo femicidio insieme ad Anna Pramstrahler. La nostra socia ha parlato di questo blog e ha fatto chiarezza sui termini femicidio e femminicidio.

Il femicidio è la forma estrema di violenza contro le donne e le bambine (quindi appartenenti al genere femminile) che culmina nella loro uccisione. E’ un termine di derivazione anglosassone: infatti è negli anni ’70 che nei Paesi anglosassoni il fenomeno è stato ampiamente analizzato grazie a studiose come Diana Russell e Jane Campbell al punto da avere una definizione e un fondamento come categoria sociologica e politica.

Il termine femminicidio deriva invece dallo spagnolo ed indica tutte le forme di violenza che la donna subisce, a livello fisico, psicologico, economico, simbolico ed anche istituzionale, è sinonimo di violenza di genere, ma ha una connotazione più forte di questa perché mette in evidenza come tali tipi di violenza possano portare all’estremo epilogo, la morte appunto della donna.

Intervista_CristinaK

Alessandra Sorrentino, “L’amore rende felici, non lascia lividi”. 7per24, 24/09/2013

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...